Accesso utente

Sito realizzato da AndreaCrucitti. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

Pagamenti dell'amministrazione

Indicatore di tempestività dei pagamenti

IBAN e pagamenti informatici

 

Numero di Tesoreria Unica

Il Conto di tesoreria unica deve essere utilizzato esclusivamente da Pubbliche Amministrazioni che devono disporre pagamenti a favore di questa scuola

numero CTU  0318424

Nome: Istituto Comprensivo di Cossato
Indirizzo: Cossato (BI), Piazza Angiono, 24 - 13836
Codice Fiscale: 92017970028
Informazioni Bancarie:Banca Popolare di Milano - Agenzia di Vercelli Filiale 1388
 
IBAN: IT21E0558410001000000001142
 
Banca d'Italia
Codice Tesoreria: 116
Conto di Tesoreria: 318424
IBAN: IT58J0100003245116300318424
 

Destinatari: Fornitori di beni e servizi dell'Istituto Comprensivo di Castellucchio

Oggetto: Applicazione art. 1 –comma 629- Legge 190 del 23/12/2014.

Spett.le Fornitore,

Le segnalo che le Istituzioni Scolastiche sono tra gli Enti Pubblici assoggettati al regime della “SCISSIONE PAGAMENTI” (c.d. split payment) di cui all’art. 1 –comma 629- della Legge n. 190 del 23/12/2014, a decorrere dal 1 gennaio 2015.

In conseguenza di ciò, per le fatture elettroniche emesse dal 1 gennaio 2015, con esclusione di quelle relative a compensi per prestazioni professionali rese da esperti esterni soggetti a ritenuta d'acconto, questa Amministrazione Le corrisponderà il solo Imponibile provvedendo a versare direttamente l’I.V.A. all’Erario (per maggiori informazioni consulta la Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 1/E del 9 febbraio 2015(link is external)

Sotto l’aspetto operativo La S.V. continuerà a predisporre le fatture elettroniche come di consueto (indicando sia l’Imponibile che l’I.V.A.) ma avendo cura di annotare, all’interno delle stesse, la dicitura “SCISSIONE PAGAMENTI”: tale dicitura verrà apposta automaticamente dal sistema di interscambio inserendo il carattere “S” nel campo <EsigibilitaIVA> contenuto nel blocco informativo <Dati Riepilogo>.
In assenza della dicitura “Scissione Pagamenti” la fattura elettronica verrà rifiutata.

Ulteriori approfondimenti possono essere reperiti sul sito: www.fatturapa.gov.it(link is external)
e dalla lettura del Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze del 23/01/2015, pubblicato in GU - Serie Generale - n. 27 in data 03/02/2015 (in particolare l’art. 2 comma 1).

Il dirigente scolastico